DICONO DI NOI... "Il Corriere del Mezzogiorno": Capri, Faraglioni e scogliere devastati per i datteri di mare venduti a 200 euro al chilo

23/03/2021

Un'inchiesta della Procura di Napoli ha messo alla luce un disastro ambientale relativo al prelievo dei molluschi sulla costa di Napoli e nelle isole del Golfo venduti a 200 Euro al chilo.

Un gruppo di esperti, coordinati dal Prof. Giovanni Fulvio RUSSO del Dipartimento di Scienze e Tecnologie e da Marco SACCHI del CNR, ha accertato che a causa del prelievo di datteri il 48 per cento delle pareti dei Faraglioni è compromesso.


Articolo online de "Il Corriere del Mezzogiorno" del 23 Marzo 2021